Charlotte-Bonin-2.png

2 September 2016 NOTIZIESTAMPA

A Rio il braciere olimpico è stato spento da nemmeno due settimana e per gli atleti è tempo di bilanci. Non è solo questione di medaglie e piazzamenti conquistati: si tratta ora di capire se siano giunti all’Olimpiade nella forma migliore e se abbiano centrato gli obiettivi prefissati. Charlotte Bonin è entusiasta del suo 17° posto nella gara di Triathlon femminile: “Quando ho dichiarato di voler tentare la top-20 a Rio l’ho sparata grossa, ma d’altronde se non si punta mai in alto e ci si accontenta non si migliora mai!”


FDA Alcat MINISTERO